Archivi per la categoria: bambini

 

imageUna delle recenti trovate di italian slang che all’occorrenza uso anch’io. Nell’era del tutto e del troppo, dell’ovunque e del chiunque, il rafforzativo di qualunque è spesso fondamentale per ridare equilibrio alle situazioni. Per ricordarsi che tra te e tutto il mondo ci dev’essere anche l’altrove.
Ciaone proprio infatti. Io vado in vacanza. Nel senso di riposo con tempi distesi, in luoghi distesi. Familiari eppure da scoprire ogni volta perché stratificati di vita e di storia. Ci sono luoghi propri, che ti appartengono come il nome. Che in tanti li portano ma comunque il tuo è quello che ti rende unicamente te.

Mi sposto in uno di quei posti per fare quello che mi piace con le persone che più mi piacciono, ovvero la mia famiglia, quella stretta che entra in un solo abbraccio, quella che quando siamo insieme con gli stessi ritmi è finalmente famiglia.
Non si vedranno grandi cambiamenti nel mio esserci per tutti gli altri, in maniera disordinata come sono sempre io, ma nel frattempo cambierò.

Quella specie di muta che faccio ogni estate.

Buone vacanze e  greetings from…my happy heart.

image

 

Mamma mia!
Sì, è una canzone degli abba, un musical, un film. Ma è soprattutto un’esclamazione parecchio italiana per esternare tante forme di stupore. Forse sarà perché proprio nulla come quello stato lì può rendere meglio l’ effetto sorpresa. Quello che vivi quando nasci e quando fai nascere. Una mamma lo sa per almeno due volte nella vita quindi si merita di certo quel punto esclamativo.

Il 10 maggio sarà la Festa della Mamma di quest’anno ed è ora che la vostra mamma da festeggiare si stupisca di nuovo!

Io e i baccelli abbiamo elaborato qualche proposta utile per un regalo che possa farvi dire Mamma mia! e donarle qualcosa di unico e speciale che la faccia sentire il valore di esserlo, proprio per voi. Ecco delle idee.

Per mamme da poco, mamme tra poco, mamme per sempre.

Potreste regalarle Un ricordo. Un legame prezioso, il primo pensiero, il primo incontro.
I baccelli pret a portèr
: t-shirt da indossare per esaltare ogni pancia felice ed portare in giro tanto amore.
I baccelli in cornice
: card illustrate che arredano e celebrano momenti felici e lo fanno con ironia, spensieratezza, sentimento. Un ‘idea speciale si può indossare  o appendere nella stanzetta, conservare in un cassetto o mostrare con vanto.

300912_197154517027745_313826198_ni-baccelli-famiglia-cornice-ritratto-mamma

Potreste regalarle Un abbraccio. Il raccordo più dolce, il complemento di una coccola.
I baccelloni sono cuscini che raccontano, trasmettono, colorano. Sono comodi ed allegri, eleganti e curiosi.
Quando non ci sei tu ad abbracciare la tua mamma ci saranno loro a farlo per te. E le mamme di abbracci hanno sempre bisogno.

i-baccelli-baccellone-cuscino-mamma-nastroi-baccelli-mini-baccellone-cuscino-mamma-fiori
IMG_8378IMG_7275

Potreste regalarle Un sorriso. L’espressione più semplice e scivolosa della gioia, della serenità.
I baccelli mini sono portachiavi, porta fortuna, porta notizie, porta allegria. Se perde sempre le chiavi le troverà con maggiore facilità ed ogni volta sarà come ritrovare un pensiero dedicato.

i-baccelli-mini-baccellino-portachiavi-mammai-baccelli-mini-baccellini-portachiavi-mamma

Potreste regalarle Una pausa. Per respirarsi e recuperare energie.
I baccelli in relax sono mascherine da rilassamento ai semi lino o lavanda per distendere le palpebre e i pensieri. Un simpatico codice per mettere in pausa gli schiamazzi e le richieste e godersi ogni giorno cinque minuti di silenzio.

MASCHERINA_1_B
i-baccelli-mini-mascherina-yogayur-mamma

Potreste regalarle Il buongiorno. Per rendere felice qualunque giornata.
I baccelli da colazionare sono sottotazza o tovagliette, buffe e spiritose, per chi di spazio ne ha troppo e chi troppo poco, nella vita e nello stomaco. Ridere riempie, senza appesantire.

i-baccelli-mini-sottotazza-da-colazione-mammai-baccelli-mini-tovaglietta-da-colazione-mamma

Insomma, qualche spunto io ve l’ho dato e i baccelli sono già pronti a trasformarsi nel regalo che più fa’ per voi e la vostra bella mamma.
E se poi arriverete all’ultimo secondo prendetele almeno un garofano rosso che è il fiore di questa festa.
D’altronde, ognuno ha i figli che si merita.

IMG_4733

 

 

Domenica io, i baccelli ed altre 2900 persone eravamo ad Explora, incorniciati da una giornata in festa.
Per chi non lo sa, forse perché non spiccica ancora il genitoriese, Explora è il Museo dei bambini di Roma, uno spazio ludico e costruttivo che li fa’ divertire ed imparare parecchio. Un’ottima idea quando non riesci a trovarne altre. https://www.mdbr.it

Ero lì fuori, dentro un bellissimo evento organizzato da Family Welcome, blog service di tendenze, utilità e curiosità dedicato alle mamme come me e a quello che gli ruota intorno e anche in testa. http://www.familywelcome.org
Grazie ai loro progetti sempre ben curati ha preso forma questa giornata dedicata al DIY (Do It Yourself), un festival per parlare di piccole ed emergenti realtà, tra artigianato e fare, pensieri e cibo bio, tanta stimolante creatività.

i-baccelli-di-mariannissima-diy-explora

Insieme a me tante belle persone, come sempre tante mamme con i superpoteri trasformate in invincibili ottimiste dal pizzico dell’epidurale come Giorgia che cuce a manetta babydoll per bimbe multicolor 
http://www.facebook.com/bebidihandmadebabyfashion
o Paola che gira su un’ape rosa shocking per sconfiggere il potere della noia e rivestire la città di texture ricercate http://www.facebook.com/www.lemieragazze.it e diversa gente attiva e capace che fa bene alla salute conoscere tipo Clara e Riccardo di Mozao che inseguo da tempo per poter assaggiare la zozzona, tigella dei miei sogni. http://www.facebook.com/mozao.it
Per questa volta mi son data alla nutella, ma non desisto. E poi tanti tantissimi altri.

Così, dalle 9 alle 19 ho ascoltato leggera il sottofondo della vita felice: risate, musica, sorrisate, urla, schiamazzi, suoni, rumori, richiami. Mamme, papà, nonni, zii, amici, piccole creature. Tutti quanti un pò bambini. La vita felice va festeggiata ogni tanto perché non sia così scontato poterla vivere. 

Sono stata veramente lieta di vedere e presentarmi a così tanti tipi di famiglia, ognuna con i suoi intimi perché ed ognuna con la sua sfacciata allegria.

i-baccelli-di-mariannissima-diy

Un evento ben riuscito e colorato. Voglia di partecipare, oltre disponibilità. Contentezza all’unanimità. Ogni tanto un piantarello qua e là ma erano solo capricci, che in mezzo al tanto ci stanno sempre e comunque passano in fretta. Una risposta più che gradevole, il contesto giusto, incontri e conoscenze che faranno fiorire progetti. Senza dubbio bellissimi. La gioia dei piccoli di condividere uno spazio da inventare con i grandi è sempre formidabile.

Sembrava piovesse ed invece erano solo i piccioni.
Poi è comparso un arcobaleno da più di sette colori.

 

felicità_ibaccelli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: