il Titolo dell’opera.

È il risultato di quanto mi sono incaponita a voler fare, dopo l’invito di AlittleMarket Italia e delle sue Rappresentanti regionali in Lombardia, a prender parte ad una collettiva in mostra a Milano fino a lunedì.

Mostra chi sei.

Quando ho ricevuto l’invito personalmente mi sono esaltata. Uno stimolo costruttivo, la possibilità di giocare su un piano nuovo. Curiosare dentro di me. Per uno che ha la testa zeppa di idee, ogni richiesta è un salvagente che ne tiene una a galla. 

Per me è un bel risultato.

Molto mio, ma frutto maturato da un lavoro di squadra. Per me, conoscere, rilevare, stimare e  dare valore al saper fare degli altri è l’unico modo di far bene le cose proprie.

Ho creato la mia idea, la mia bozza. Ma Maria, illustratrice, l’ ha perfezionato e mi ha aiutata a visualizzare il pensiero.

Ho creato la sagoma, ma Ciro, vetraio, l’ha tramutata in specchio. L’ha tagliata  a mano con cura, conservando l’irregolarità che gli ho chiesto di mantenere.

Ho eseguito e dipinto ogni passaggio.  E Carla, artigiana creativa, mi ha supervisionata ed aiutata a portarlo a termine. Mi ha offerto spazio nel suo spazio. Mi ha ospitata per una settimana come giovane apprendista di bottega.

(Del falegname che mi ha realizzato il telaio non ne parlo perché si è comportato male e così impara. Comunque c’è stato anche lui per seguire il mio modello di telaio.

Ho trasportato tutto a Milano, compresa la mia famiglia. Sostenuta.

Ho allestito, coadiuvata e supportata dalle persone che mi hanno accolta.

20 donne italiane con una forte passione per la creatività.  20 teste e 40 mani attive, ciascuna con un’opera che ne rappresenti e racconti i progetti. Tutte realtà da scoprire.

In via Borsieri 12, dietro l’angolo delle torri giungla, c’è la Key Gallery. Se passate sul marciapiede dalla vetrina il mio specchio e baccello vi strizzerà un occhio.

Entrate e guardiamoci dentro.

image

Annunci