Ancora non ho ben capito com’è che funziona la selezione di quello che dovrei dirvi o meno qui dentro, ma questo fatto, a mio scrivere, merita un articolo, anche se è ho la febbre e mi dicono che di sabato i social followers si schiodano dal web ed in più è family day. Anche da Ikea.

Però qui di famiglia si tratta. E di sincera partecipazione.
Il mio giorno della famiglia parla di questo.

Con esattezza di mio padre e della sensazionale scoperta che suggerisce per un nuovo uso dei mini baccelli, tanto euforico che in questi giorni va girando come fosse un uomo-panino ed ha anche realizzato un video tutorial per il lancio…Avete presente quel fastidio di quando vi si spezza l’anellino della chiusura lampo della giacca, della borsa, della valigia?! Se siete ironici e gradite l’ingegno i baccellini potranno presto fare al caso vostro; se non lo siete vi basterà una graffetta. Un’altra via possibile è la riparazione sartoriale.

Grazie papà. Sei il mio eroe tra i testimonial. Apprezzo che tu apprezzi.
Ma prima della prossima udienza rivedrei le proporzioni però.

Annunci